LUIGI VALENTE

Biografia e Curriculum Vitae

Architetto esperto in restauro monumentale ed archeologico, nasce a Palermo il 25  Luglio del 1954, città che non ha mai del tutto lasciato pur avendo trasferito la propria residenza a Roma, dove ha frequentato negli anni 1981/82/83 la scuola di specializzazione in restauro monumentale presso l’Università La Sapienza superando brillantemente gli esami previsti.

L'intensa attività professionale lo ha visto progettare e dirigere innumerevoli restauri monumentali e venire incaricato come specialista in diverse campagne di scavo archeologico.

Il suo esuberante interesse per le energie alternative e per  i temi della sostenibilità e del mondo insulare lo hanno portato a rivestire l'incarico di Presidente e Segretario Generale di Insulaonlus Consiglio Scientifico per lo Sviluppo Sostenibile, con il quale e per il quale è impegnato a sostenere un nuovo e più consapevole modo di intendere le strategie d’intervento sul territorio.

Non avendo mai abbandonato la passione per la cinematografia-documentaria, tanto da aver realizzato la sua prima opera all’età di 16 anni, ha fondato  nel 2000 “HONEYMOON Laboratorio Cinema e Restauro” centro di produzioni artistiche indipendente per il quale è Autore di innumerevoli documentari che hanno avuto prestigiosi riconoscimenti, e di considerevoli pubblicazioni scientifiche nell’ambito dei beni culturali ed ambientali

RESTAURI ARTISTICI ARCHEOLOGICI E DOCUMENTARI


L’idea di appropriarsi della capacità d’indagare in profondità la realtà e la storia, attraverso le vicende umane e le produzioni materiali, utilizzando le metodiche proprie del “fare cinema” è uno dei principali obiettivi dei laboratori di HONEYMOON, le produzioni cinematografiche sono principalmente finalizzate alla realizzazione di fiction e documentari che riguardano eventi storici o storie di personaggi, utilizzando contesti di pregio storico-ambientale rimasti sostanzialmente immutati o da ricostruire attraverso scenografie, realizzando così, opere–documento utili alla fruizione contemporanea ed all’esercitazione della memoria storica.